[Lugge] Re: Base64

  • From: Giovanni Caruso <pecico@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Fri, 21 May 2004 02:24:18 +0200

marco wrote:

ho trovato su internet delle funzioni già pronte che convertono una stringa in base64, allora ho creato un sistema che crea una successione casuale di 64 caratteri, ovviamente unici, cioè non ripetuti. allora in teoria, questa sequenza di caratteri è la chiave di encryption e la stringa codificata è già criptata giusto? poi mi è venuta l'idea di usare più chiavi base64 per ricodificare quello che era stato codificato con la chiave precedente l'ho fatto per un totale di 4 chiavi base64... io non conosco molto le tecniche di crittografia, ma da quanto ho capito, questo mio piccolo programmino mi sembra già abbastanza serio o sbaglio? qualunque chiarimento, consiglio e dritta mi farà molto piacere...

Dipende...se fai un one time pad (cioè critti una frase della stessa lunghezza di caratteri con la chiave "potresti" avere fatto una cosa seria...per tutto il rresto con un attacco basato su statistiche della lingua (entropia ecc.) il tuo sistema è già bucato....
Non si può implementare uin sistema di crittografia _senza_ le basi teoriche matematiche.....
Ciao!!!!!!!!!!




ciao

Marco.



--
Pecico ;D
-La vita é una lunga lezione di umiltà - J. W. Barrie
###### ICQ 99 76 27 88
##### Manuale WindowsDaZero http://www.windowsdazero.org
#### WindowsDaZero e LinuxDazero http://dazero.sourceforge.net
## Blog: http://pecico.blogspot.com/

========---------- Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto

Archivio delle e-mail postate in lista http://www.freelists.org/archives/lugge/

Modifica dell'account sulla lista LUGGe http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list

Other related posts: