[Linuxtrent] Re: [meta] problemi con la lista

  • From: Guido Brugnara <gdo@xxxxxxxxx>
  • To: linuxtrent@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 08 Aug 2006 13:48:41 +0200

Andrea Rossato ha scritto:

---cut---
quel che mi domando à se, invece di investire un sacco di risorse per
mettere in piedi blacklist e tutte le diavolerie volte ad impedire
l'abuso di un protocollo disegnato per essere abusato, non fosse
preferibile, in sede di IETF, predisporre un nuovo protocollo, piÃ
adatto alle mutate esigenze.
Sarebbe la strada che nel medio periodo pagherebbe di piÃ.

Man nel breve; anzi brevissimo periodo basterebbe adottare la semplice convenzione di cestinare qualunque messaggio che proviene da host che non sono elencati negli MX (Mail eXchange) record del DNS.

Tutti gli MTA attualmente utilizzati potrebbero facilmente utilizzare un filtro che svolge questa funzione. Chi non lo facesse continuerebbe a funzionare comunque per le mail in ricezione(con tanto di SPAM proveniente da chissà dove) ed in trasmissione, se coincidono gli indirizzi del server in ingresso con il server in uscita.

E' vero che l'operazione di censura avverrebbe dopo aver accettato la posta (per leggere l'intestazione la posta devo prima leggerla) ma sarebbe talmente efficace che non credo sarebbe un problema (visto che ora per ogni messaggio oltre ad accettarlo, dobbiamo vare ulteriori controlli, filtri, salti mortali e finiamo con il cestinare quel che non si dovrebbe cestinare ...)

Se proprio non vogliamo usare il record MX .. basta usare un nuovo record, senza la necessità di cambiare i DNS, chamandolo magari MF (Mail Trust sender)..

Ma certe decisioni in un contento distribuito come Internet sono difficilissime da attuare :-(

ciao
Guido


la strada che à stata scelta à pericolosa. e lo sappiamo tutti.

d'altro canto tutto cià à un fallimento colossale. il 90% della posta,
come ricordavi, continua ad essere spam (sulla cifra ho qualche
dubbio, ma va bene lo stesso).

quindi abbiamo inefficienza e limitata libertÃ. non riesco ad
immaginare uno scenario peggiore, in tutta franchezza.
ciao
andrea

-- Per iscriversi (o disiscriversi), basta spedire un messaggio con OGGETTO "subscribe" (o "unsubscribe") a mailto:linuxtrent-request@xxxxxxxxxxxxx


Other related posts: