[FLUG] alma mater bologna censura come la cina

  • From: "gin(e)" <revolutio_os@xxxxxxxx>
  • To: fanolug@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 05 Jun 2007 21:16:54 +0200

Mailing List del Fortunae LUG
=============================

Nel articolo comparso su questa pagina[1] (chiaramente ho anche testato) trovo numerosi errori:

1) Come da vocabolario e da wikipedia[2], ma anche come voi stessi specificate (cit. Per i profani è diffondere un sito del tutto simile a quello di un’istituzione reale per appropriarsi di dati personali e bancari .... il tutto sfruttando la somiglianza per ingannare i visitatori [quello che c'e' al posto dei puntini e' una vostra totale invenzione) per phishing si intende un atto in legale mirato ALL'ACQUISIZIONE di dati personali mediante inganno probabilmente per scopi di lucro. Nel sito che avete ingiustamente censurato dalla rete dell'ateneo invece non si trova nulla di tutto questo. In quanto:
A) Da nessuna parte e' possibile inserire dati personali. Ed inviarli.
B) Si accede alla pagina in questione solo dopo aver visualizzato una pagina dove spiega chiaramente "cit. Questo sito e' collegato ad un'iniziativa critica sul meccanismo dei crediti formativi tenutasi presso l'ateneo bolognese. Non e' il sito dell'universita' di Bologna, ma soltanto il suo subvertising ironico." che non e' il sito dell'universita'. C)Tutte i link poi rimandano alla pagina dove si discute dell'attuale metodo di raccolta punti atto a immettere nel mercato studenti impreparati.

2) Non e' vero che il sito in questione e' stato oscurato dal fantomatico provider, l'unico oscuramento che e' avvenuto e' quello ottenuto all'interno dell'ateneo grazie a nessun provider che non puo' assolutamente arrogarsi il diritto di oscurare niente ma attraverso un atto antidemocratico.

Ritengo questo comportamento da parte dell'ateneo una grave violazione del diritto di parola pari a quello che avviene nello stato della Cina. Anche il professor Renzo Davoli, da sempre molto attento a questo tipo di abusi di potere ha scritto e pubblicato un articolo[3]

Il sito condannato[4] oscurato da dentro l'ateneo

Altri link sono:
-Il video[5] fatto dai ragazzi e pubblicato su youtube

__INVITO__ gli studenti,gli insegnanti e chiunque ritenga l'attuale comportamento dell'ateneo grave a far sentire la propria protesta spedendo questa lettera o scriverne una propria a redazionemagazine@xxxxxxxx

[1]http://www.magazine.unibo.it/Magazine/Universita/2007/06/01/Attacco_al_Portale.htm
[2]http://it.wikipedia.org/wiki/Phishing
[3]http://www.bononia.it/~renzo/unibocina.html
[4]http://www.unibologna.eu/
[5]http://www.youtube.com/v/ps7fMzv4jus



--
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: http://www.email.it/f

Sponsor:
Prestiti e Finanziamenti con un semplice click, scopri subito se sei 
finanziabile cliccando qui
Clicca qui: http://adv.email.it/cgi-bin/foclick.cgi?mid=2910&d=5-6
--
FIREFOX al popolo!!!

Other related posts:

  • » [FLUG] alma mater bologna censura come la cina