[FLUG] Re: Tecnici o evangelici? (era Re: Linux Day 2005)

  • From: "Michele Catozzi" <michele@xxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: fanolug@xxxxxxxxxxx
  • Date: Mon, 8 Aug 2005 14:55:23 +0200

Mailing List del Fortunae LUG
=============================

On Mon, 08 Aug 2005 14:21:02 +0200, Roberto Renzi wrote
> IMHO relatori esterni su argomenti tecnici per un linuxday a Pesaro 
> sarebbero sprecati.

Credo che il problema sia di decidere il taglio da dare al Linux Day. 

Se vogliamo organizzare un evento "popolare", nel senso di rivolto alle
persone comuni (definiamolo taglio "evangelico"), forse Roberto ha ragione. 

Se vogliamo invece un evento rivolto ad informatici e sviluppatori della
nostra zona (definiamolo taglio "tecnico"), allora gli "esterni" potrebbero
essere una scelta interessante (compatibilmente con le casse).

Naturalmente si possono fare anche entrambe le cose ("evangelico" il mattino e
"tecnico" il pomeriggio, o viceversa) ma dobbiamo stare attenti a non
scontentare tutti (troppo tecnico per il popolo e troppo poco per i tecnici...)

IMHO credo che il taglio evangelico sia la scelta più adatta per un Linux Day,
preferibilmente con una buona dose di case history, di casi vissuti, che
sempre attirano l'attenzione. Ma è solo una mia idea.

Premesso che mi piacerebbe molto avere a che fare con sviluppatori come quelli
citati, forse sarebbe meglio organizzare un evento ad hoc e rivolto, quello
sì, a tecnici.

Ciao

Michele
-- 
Historia docuit quantam nos iuvasse illa de Linux kernel

Other related posts:

  • » [FLUG] Re: Tecnici o evangelici? (era Re: Linux Day 2005)