[camera oscura] Re: l'opinione della Zeiss sul futuro dellapellicola fotografica

  • From: Lorenzo Borra <lorenzo.borra@xxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: camera_oscura@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Wed, 18 Jan 2006 17:51:08 +0100

Claudio Bonavolta ha scritto:

----- Message d'origine -----
De: Giovanni Santangelo <gio.santangelo@xxxxxxxx>
Date: Wed, 18 Jan 2006 17:21:11 +0100
Sujet: [camera oscura] Re: l'opinione della Zeiss sul futuro dellapellicola 
fotografica
À: <camera_oscura@xxxxxxxxxxxxx>



Mi pui dare info ? mi piacerebbe provare a stampare in casa delle dia 6x6 da >
provia.


grazie

Qui info generali.
http://www.ilford.com/html/us_english/prod_html/ilfoclassic/Iclassic.html
Qui lo vendono.
http://www.novadarkroom.com
Ciao.
Giovanni



Il bello è che questa carta è prodotta dalla Ilford Svizzera che è anche la produttrice della carta per inkjet ... Tra l'altro, è uscita una "nuova" chimica chiamata P3.5 derivata dalla P3 in volumi (5 litri) più accettabili da amatori e in confezione tutto liquido che permette il partizionamento. Il prezzo per superficie sviluppata è del stesso ordine della P30. La vecchia chimica P30 è stata ritirata, la P3 rimane com'era.

Per finire l'Ilfochrome è una carta molto usata con gli ingranditori numerici tipo 
Durst Lambda o Lightjet per lavori di alta qualità.




grazie dell informazioni, tu carta e chimici li trovi in svizzera ?

Other related posts: