[camera oscura] Sviluppo al pirogallolo

  • From: "Paolo Lombardi" <lom.pa@xxxxxxxxx>
  • To: <camera_oscura@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Fri, 6 Jan 2006 19:59:23 +0100

Le risposte ricevute relative al mio post sugli sviluppi alcalini mi hanno 
fatto venire voglia di provare gli sviuluppi al pirogallolo. Volevo sapere però 
alcune cose:
1) la qualità dei negativi è davvero così eccezionale rispetto a quelli 
ottenuti con normali sviluppi?
2) è possibile stamparli con le multigrade?
3) i tempi di esposizione si allungano di molto a causa della maggiore densità 
del negativo?
4) ho visto che li vende anche Fotomatica, perchè voi acquistate negli Usa, la 
qualità è diversa?
5) a quanto ammontano le spese di spedizione dagli USA?

Grazie
Paolo

Other related posts: