[angelsonline] Re: Chiarimento.

  • From: "pontell\@libero\.it" <pontell@xxxxxxxxx>
  • To: "angelsonline" <angelsonline@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Fri, 9 May 2008 23:10:01 +0200

Ciò che ho scritto ieri sera credo sia stato travisato e mai ho pensato di 
lasciare quest'allenza sapendo che ne potrebbero esistere molti presupposti, ma 
non mi interessano e vado avanti. Mi sono prodigato sempre per aiutare chiunque 
grande o piccolo che fosse e questo è il mio spirito che porterò avanti fino 
alla fine del server, certo fine alla fine e spero con tutti voi, ma se tutti 
voi conoscete bene come funziona travian sapreste anche che è sì un gioco di 
strategia, ma quella va utilizzata solamente all'inizio per l'organizzazione 
dell'alleanza e per tutto ciò che va coordinato in essa. Ora questo non è più 
possibile, ma lo capirete voi stessi. In questo gioco, e mi dispiace dirlo, 
vince solamente il più grosso, ci si può allontanare quanto si vuole, ma 
allontaniamo solamente il problema. Dico solamete la mia impressione e 
credetemi che spero di sbagliarmi.
Ciao a tutti
Pontell






> Cari angeli,
>
> questa mattina quando ho controllato le mie mail ne ho trovato una che
> mi ha turbato. Ho letto che c'è la proposta di istituire un esercito e
> di fonderci con'altre alleanze per via del futuro del gioco. Bene,
> lasciate che esprima la mia opinione riguardo entrambi i punti.
>
> Esercito, si, bisogna organizzare un'esercito ma non è una priorità al
> momento. So benissimo che travian è un gioco di guerra...ma non solo.
> Conta sopratutto la strategia. Non basta avere il mezzo se manca il
> progetto per cui utilizzarlo. Allo stato attuale delle cose se
> riuscissimo a fare un'esercito, per via delle distanze assiderali tra
> alcuni di noi, dove andrebbe? Come gestirlo? Sarebbe un caos!
>
> Fonderci con altre alleanze più grosse. La fusione non penso sia una
> soluzione. Meglio la collaborazione. Al momento siamo un gruppo
> eterogeneo e quindi, come sappiamo tutti, non riusciremo ad entrare in
> blocco in un altra alleanza. Se la fusione significa smembramento e
> possibile perdita di compagni di quest'alleanza io NON CI STO!
> Preferisco affondare con i miei compagni e quest'alleanze, se questo è
> il mio destino, piuttosto che abbandonarli per un pesce più grosso! Io
> sono stato invitato dall'alleanza EREMITI, ventisettesima nel rank, e
> gli ho chiuso la porta in faccia per voi e per quest'alleanza perchè ci
> credo! Ho totale fiducia in questa alleanza e in tutti i suoi giocatori,
> anche quelli che non si sono iscritti alla mailing list! Mi fanno
> veramente arrabbiare, dopo tutti i sacrifici e impegno, i discorsi che
> ci danno per morti. Dopotutto siamo 150 nel rank e stiamo salendo. Non
> siamo propio gli ultimi!
>
> Un'ultima cosa, creare coesione è difficile. Per favore, non voglio
> sentire nessuno che faccia discorsi "terroristici" riguardo il gioco.
> Tutti sappiamo che il gioco è difficile. Vogliamo veramente andare
> avanti e progredire? Allora, non sviliamoci ma aiutiamoci a crescere. I
> grandi aiutino e incoraggino i più piccoli perchè la nostra crescita
> dipende da loro. I più piccoli si attivino in modo da crescere e i più
> grandi, a seconda delle loro possibilità, aiutino gli altri.
>
> La nostra priorità, al momento, per migliorare la collaborazione tra
> giocatori è spostarci tutti nella zona del secondo villo di amazzone.
> Quella, e solo quella è la nostra priorità quindi facciamo in modo di
> migrare tutti la e di aiutare i più piccoli a farlo al più presto.
> Stando vicini possiamo cordinarci e difenderci meglio tutti!
>
> Non voglio mai più, e dico mai più, sentire discorsi negativi. Io ci sto
> mettendo il cuore nel cercare di riorganizzare quest'alleanza e non
> voglio sentire discorsi che affondano il lavoro fatto. Porche e Pontell,
> non c'è l'ho con voi. Al contrario, mi aspetto moltissimo da voi, sempre
> che vogliate continuare a collaborare con me. Vogliamo fare bene in
> quest'alleanza, bene, allora utilizziamo le nostre forze per costruire e
> non per distruggere.
>
> In conclusione, spero di essere stato chiaro e non offensivo. Se sono
> stato offensivo mi scuso. Ho solo cercato di essere diretto. Grazie.
>
> Ciao,
>
> Zarcon.
>
>


Other related posts: