[zxspectrum] Re: StancoReport di una serata con Alessandro (chat) e la ZXMMC

bbk wrote:

...a parte la sonno tremenda che ho stamattina, eccomi qui ad analizzare la nottata :-)


Ho sonno, saro' breve, tanto per darvi info a caldo:

La ZXmmc non va sullo spectrum 128K originale..
Bordo rosso e quadratini multicolore a video.

E questo e` molto bruttissimo :-) ho chiesto al buon Lancaster se per caso ha un 128K per fare una controprova. Al momento, la lista delle prove e` come segue:

48K (mie prove) nessun problema
+2 (Lancaster) nessun problema
128K (bbk) non va una mazza
+3 (bbk) funziona (primo test in assoluto con doppio romcs)

Invece FUNZIONA (al 90%) sul +3E!!!!!

Da un punto di vista dell'hardware, penso che si possa dire 100% per il semplice fatto che si accende :-). A proposito, +3E significa che hai infilato le rom di Lancaster? Per quale tipo di memoria di massa?

Ho usato il residos installato da alessandro sul suo 48K, quindi non
so se questo e' rilevante ma..
.. non vanno i TZX

Per questo ho chiesto lumi a Lancaster. Il fatto che "tapeio.pkg" non sia in linea sul suo sito mi ha fatto venire in mente che ci stava ancora lavorando, e mi sa proprio sul caricamento dei .tzx. (Anche se ha sempre funzionato correttamente sul mio gommoso, puo` essere che abbia dei problemi in modalita` 128K. Hai fatto altre prove con i .tap?

.. Non funziona l'aggiornamento dallo snapshot (ma probabilmente e'
perche' lo snap e' fatto dal 48k).

Su questo ho la conferma, e ne approfitto per chiedere aiuto (Bisti e non Bisti, ascoltate :-))

Preambolo:
Stiamo parlando del ripristino di snapshot "zx-badaloc style", il cui firmware e` stato preso ed adattato per la zxmmc+. In particolare, il caso citato dal BBK, e` una versione differenziata di snapshot che utilizza 3 banchi della flashrom (gli ultimi 3) per avere un SINGOLO spazio per snapshot da 48K, utilissimo quando si debba snappare qualcosa senza necessariamente avere una sd-card formattata per l'uso con il badaloc (o con la zxmmc+) nei suoi snapshot nativi. Questa funzione l'ho aggiunta espressamente per velocizzare il caricamento dell'installer del ResiDOS. In pratica l'ho caricato da nastro solo una volta, poi l'ho snappato in rom (prima di farlo partire).

Ora e` possibile (sul mio 48K) ripristinare lo snapshot in un attimo e reinstallare il ResiDOS.

Problema: tutto l'ambaradan degli snapshot sulla zxmmc+ e` attualmente orientato a 48K. Il motivo e` molto semplice: quando ho importato il firmware da quello dello zx-badaloc, mi sono reso conto che il mio modo di salvare lo stato dei registri $1FFD e $7FFD non poteva funzionare, dato che sull'hardware originale non sono leggibli. Per questo motivo, e anche perche` si trattava di una prova preliminare, ho 'disattivato' la parte a 128K degli snapshot (anche se quelli presi con il badaloc potrebbero essere ripristinati correttamente, dato che in questo caso i registri devono essere scritti e non letti).

Ora: per lo stesso motivo (impossibilita` di determinare quale rom sia attiva con conseguente assunzione di trovarci su un 48K) al termine di un ripristino di snapshot (compreso quello dalla flashrom per la reinstallazione del ResiDOS) viene paginata la ROM 1 della flashrom, che e` quella del 48K modificata con l'nmi handler (scelta dettata dal fatto che in questo modo e` possibile prendere un ulteriore snapshot di un programma caricato da uno snapshot, oltre alla comunicazione via ZX-Com).

Quando il bbk ha ripristinato quello snapshot (dal flashrom), si e` trovato il +3 con un programma in basic che girava su una copia della rom del 48K. Dato che senza dubbio l'installer deve trafficare con la paginazione, avra` senz'altro attivato una delle rom interne (lui pensa di essere stato caricato da nastro dopo un power-on pulito) provocando un reset al basic. Significativo infatti che il bbk abbia visto partire il programma, che ha anche rilevato correttamente la quantita` di memoria disponibile, e poi il reset.

DOMANDA:
Mi risultano esistere variabili di sistema contenenti una copia del contenuto dei registri $1FFD e $7FFD.

Ammesso che tutti i programmi le aggiornino (cosa di cui dubito), se volessi avvalermene per creare snapshot funzionanti, come dovrei fare? In particolare: ogni tipo di spectrum le salva in posti diversi? Devo mettere in piedi un detect del tipo di spectrum e andarle a cercare opportunamente? (Potrei pensare di riconoscere la rom installata ed agire di conseguenza).

Sto farneticando o e` proprio l'unica strada possibile? Al momento la zxmmc+ e` molto adatta al 48K (sul quale, del resto, e` stata sviluppata) ma mi piacerebbe che il bootrom fosse in grado di lavorare bene anche sulle altre (soprattutto la faccenda degli snapshot).

Se metto in serie l'interfaccina IDE questa disabilita la ZXmmc ...

Su questo non ho chiesto ulteriori dettagli perche` era troppo tardi :-) spiegati meglio: l'interfaccina ide si attacca dietro alla zxmmc+? In che senso la disabilita?

ora sono stanco morto e filo a letto quasi contento (avrei preferito
che funzionasse con il 128k... )

Anche io, perche` sospetto una possibile incompatibilita` con il famoso adattatore di clock (che per fortuna non e` ancora integrato sul pcb). Il fatto pero` che funzioni (almeno da un punto di vista hardware) su un +3 aggiunge un punto importante.

Ciao!



--
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: http://www.email.it/f

Sponsor:
In REGALO 'All the Good Thing' di NELLY FURTADO
Clicca qui: http://adv.email.it/cgi-bin/foclick.cgi?mid=6616&d=9-6

Other related posts: