[ubuntu-l10n-it] Re: Traduzione dei termini "drag & drop"

Create static playlists by dragging and dropping from the Library view.

E io l'ho resa cosÃ:

La creazione di scalette statiche mediante il drag e drop dall'archivio.


Dici che qui va bene lasciarlo invariato?

Sto traducendo il manuale di Rhythmbox, e ho qualche dubbio sulla
traduzione dei temini "drag and drop" (anche dragging and dropping) e
vorrei sapere qual'à la traduzione pià chiara in italiano, anche se
molto spesso ho visto che à stato lasciato invariato (drag e drop).
Provvisoriamente l'ho lasciato invariato anche io, ma non ne sono
certo.

Sul TP mi pare di ricordare consenso per

* trascinamento - se riferito all'azione che l'utente compie (con o
senza rilasciare, secondo necessitÃ)

* <intradotto> - nel caso del protocollo/docum. tecnica



Meglio lasciare "drag & drop" che tradurlo/i con termine/i che allungherebbero
le dimensioni dei menÃ, oltre che essere poi magari poco immediate come "effetto".


Per quel che riguarda il caso del "dragging and dropping", sarebbe il caso di soggettivarlo,
come à stato indicato nel messaggio ("il drag & drop").




Ciao.


derma



--
Creato con il rivoluzionario client e-mail di Opera: http://www.opera.com/mail/
Chiacchiera con i tuoi amici in tempo reale! http://it.yahoo.com/mail_it/foot/*http://it.messenger.yahoo.com


Other related posts: