[stefanesi] Santo Stefano Quisquina: Stefanesi.net: Quisquinese maschile: ancora un pari interno

  • From: "postmaster@xxxxxxxxxxxxx" <postmaster@xxxxxxxxxxxxx>
  • To: "stefanesi@xxxxxxxxxxxxx" <stefanesi@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Mon, 31 Oct 2011 15:15:00 +0100

Quisquinese maschile: ancora un pari interno

E' un brutta Quisquinese quella che inanella il secondo pareggio tra le mura 
amiche dello stadio P. D'Angelo di Santo Stefano Quisquina, parsa troppo spenta 
e poco propositiva in avanti...

Quisquinese(Q): Balsamo, Margagliotta, D'Angelo, Zimbardo, Giunta, Greco, 
Lazzara A., Lazzara S., Sarcone, Parla, Vaiana. All. Vaiana

Sporting Sciacca(S): Dimino, Guadino, Marchese, Curreri, Proietto, Di Giovanna, 
Indelicato, La Bella A., Carlino, Piazza, La Bella M. All. Auditore

Arbitro: sig. Fabrizio di Grigoli sezione di Agrigento.

Reti: '9 Marchese(S), '64 Lazzara S.(Q)

E' un brutta Quisquinese quella che inanella il secondo pareggio tra le mura 
amiche dello stadio P. D'Angelo di Santo Stefano Quisquina, parsa troppo spenta 
e poco propositiva in avanti. Recupera dall'infortunio il portiere Balsamo e 
rientrano dopo la squalifica Greco in difesa e capitan Lazzara in mezzo al 
campo.

Pronti via ed è subito lo Sciacca che appare più deciso nella manovra e con una 
squadra compatta e ben organizzata, ed infatti già al '9 il numero 3 Marchese 
trasforma una punizione dai 20 metri di sinistro che si insacca alle spalle di 
Balsamo non esente da colpe.
Ancora lo Sciacca a farsi pericoloso prima al '14 con un tiro parato da Balsamo 
e poi un diagonale che si spegne a lato. Si deve aspettare il '19 per vedere la 
prima manovra stefanese quando Lazzara A. servito in profondità si fa 
anticipare dal portiere avversario. La Quisquinese sembra voler rimettere 
subito le cose apposto e prova a pareggiare con un tiro di D'Angelo che al '30 
si perde sull'esterno della rete degli ospiti. Sull'azione seguente è Greco 
(autore di una buona partita) a salvare il risulto recuperando su La Bella M. 
lanciato a rete ed ormai prossimo al tiro. Il primo tempo si chiude con un tiro 
a lato di Parla dopo una buona azione dalla sinistra.

Inizia il secondo tempo con Rabante al posto di Sarcone, uscito per un sospetto 
stiramento, ma è sempre lo Sciacca a farsi pericoloso nell'aria stefanese con 
un paio di tiri che vanno fuori di poco. Al '54 il primo sussulto stefanese: 
angolo di Parla, Lazzara S. tenta di intervenire di testa ma manca il pallone 
mettendo anche fuori causa Greco che appena dietro era meglio piazzato. E' il 
preludio al gol del pareggio che arriva sempre da calcio d'angolo. Cross di 
Parla, Greco rimette in mezzo di testa dove capitan Lazzara stavolta incorna 
alla perfezione e mette alle spalle del portiere saccense. 1-1 e partita 
nuovamente aperta.
Tutti i tifosi si aspettano un arrembaggio della Quisquinese alla ricerca della 
prima vittoria stagionale ed invece la partita manca di occasioni buone per 
diversi minuti. Al '74 un durissimo scontro di gioco mette ko Di Giovanna per 
lo Sciacca che rimedia una contusione al setto nasale dopo uno scontro fortuito 
con Zimbardo. Sciacca in 10 perchè aveva già effettuato tutte le sostituzioni. 
La Quisquinese non riesce ad approfittare del vantaggio numerico poichè la 
difesa saccense ha quasi sempre la meglio su Vaina e Rabante, anzi i giocatori 
del presidente Gaetani rischiano anche la sconfitta al '82 quando lo Sciacca 
prende il palo su un tiro a girare. Ci prova Parla al '90 ma la sua conclusione 
finisce ampiamente alta sopra la traversa. 

Finisce 1-1, la Quisquinese è ultima in classifica con 2 soli punti in 4 gara 
disputate. E' un gruppo che deve sicuramente crescere dal punto di vista della 
personalità ma a cui manca sicuramente qualcosa in avanti per poter portare a 
casa i risultati. I rientri di Lazzara S. e Greco si sentono e come: sono loro 
a suonare spesso la carica mettendoci cuore e grinta, ma questo non basta per 
la raccogliere la prima vittoria stagionale.


Other related posts:

  • » [stefanesi] Santo Stefano Quisquina: Stefanesi.net: Quisquinese maschile: ancora un pari interno - postmaster@xxxxxxxxxxxxx