[stefanesi] Santo Stefano Quisquina: Stefanesi.net: Quisquinese maschile: ancora un pareggio in casa

  • From: "postmaster@xxxxxxxxxxxxx" <postmaster@xxxxxxxxxxxxx>
  • To: "stefanesi@xxxxxxxxxxxxx" <stefanesi@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Mon, 14 Nov 2011 15:32:26 +0100

Quisquinese maschile: ancora un pareggio in casa

Ancora un pareggio, anche stavolta in casa e anche stavolta a reti bianche come 
domenica scorsa sul campo del Raffadali. Ma a differenza di 7 giorni fa qui si 
può tranquillamente parlare di 2 punti persi e non di 1 conquistato...

Quisquinese: Balsamo, Ferlita, Cognata, Zimbardo, Giunta, Greco, Militello, 
Lazzara S., Sarcone, Parla, Vicari. All. Vaiana

Giuliana: Scadurro, Gerardi, Cappitelli, Grimaldi D., Segreto, Orlando, Oliva, 
Giacalone, Marino, Grimaldi A., Cacioppo. All. Gaudino

Arbitro: sig. Favata della sezione di Agrigento.

Ancora un pareggio, anche stavolta in casa e anche stavolta a reti bianche come 
domenica scorsa sul campo del Raffadali. Ma a differenza di 7 giorni fa qui si 
può tranquillamente parlare di 2 punti persi e non di 1 conquistato. Infatti 
bisognava fare bottino pieno soprattutto per come la partita è andata nel primo 
tempo.
Inizia la partita e le due squadre partono contratte cercando di non scoprirsi 
molto a centrocampo, dove si lotta molto su ogni pallone. Per segnalare la 
prima azione degna di nota si deve arrivare al '10 quando una punizione dalla 
sinistra della Quisquinese produce un colpo di testa di Greco ribattuta da un 
avversario. Al '15 la Quisquinese inizia a svegliarsi con Zimbardo che viene 
però contratto da due avversari al momento di calciare in porta. Il Giuliana 
sembra poca cosa e la Quisquinese sembra capire la debolezza dell'avversario ed 
infatti al '23 un lungo lancio di Lazzara S. viene spizzicato di testa da 
Militello che inesca Zimbardo lanciato a rete ma il tiro del centrocampista 
stefanese si stampa sulla traverso co Scadurro ampiamente battuto. Prima grossa 
occasione sprecata dalla squadra di casa. E' la Quisquinese a fare la partita e 
al '30 un punizione di Parla pesca in area Greco che in mezza girata prende 
ancora la traversa. Ancora un'ottima occasione sprecata per
  andare in vantaggio da parte della squadra di mister Vaiana. Si deve arrivare 
al '37 per annotare il primo tiro da parte del Giuliana con Giacalone (il 
migliore degli ospiti) che termina ampiamente a lato. Sullo scadere c'è ancora 
un'occasione per la Quisquinese con Militello il cui tiro però viene murato in 
area dalla difesa ospite.

Nel secondo tempo nella Quisquinese entra Vasile per Ferlita, mentre a fine 
primo tempo era uscito Vicari per infortunio. Al suo posto Lazzara A. Ed è 
subito Lazzara che dopo 2 minuti viene imbeccato da Militello ma viene 
anticipato da Scandurro. Al '53 bella azione corale a limite dell'area della 
Quisquine ma il tiro di Parla è abbastanza debole ed il portire riesce a parare 
agilmente. Quindi è il Giuliana a darsi una scossa uscendo alla lunga e 
rendendosi pericoloso con un paio di punizioni del solito Giacalone. Le 
occasioni vere latitano nella parte centrale del secondo tempo e si deve 
arrivare quasi alla fine della partita quando al '81 su una ripartenza del 
Giuliana, Grimaldi A. riesce a saltare Balsamo e ad insaccare a porta vuota. Il 
sig. Favata annulla per fuorigioco molto dubbio. C'è ancora tempo per tempo per 
un miracolo di Balsamo al '89 che respinge un tiro molto potente di Giacalone 
su punizione.

Finisce 0-0 anche la sesta partita del girone di andata del campionato di 
seconda categoria girone B. Serve una scossa alla Quisquinese, soprattutto in 
avanti dove manca un vero e proprio leader di reparto che sappia mettere la 
palla nel sacco. La grinta non manca ai ragazzi e il gioco nemmeno ma i 
risultati tardano ad arrivare in questo inizio di stagione e bisogna svegliarsi 
in fretta prima che sia troppo tardi e soprattutto contro avversi che sono 
nettamente alla portata della compagine stefanese.


Other related posts:

  • » [stefanesi] Santo Stefano Quisquina: Stefanesi.net: Quisquinese maschile: ancora un pareggio in casa - postmaster@xxxxxxxxxxxxx