[sanniolug] Re: emacs e canc

  • From: Bartolomeo Ravera <barrav@xxxxxxxxx>
  • To: sanniolug@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sat, 22 May 2004 21:32:46 +0200

Il 22/05/04 Massimiliano Mirra <list2@xxxxxxxxxxxxxxxxx> ha scritto:

> Io ho fatto così: non sapendo a cosa corrispondesse Canc, ho dato `M-x
> global-set-key', seguito da Canc, seguito da
> kill-region-if-it-exists-else-delete-char.  Poi ho dato `M-x
> repeat-complex-command' e premuto Freccia Su, e lì ho trovato:
> 
> (global-set-key (quote [deletechar]) (quote 
> kill-region-if-it-exists-else-delete-char))

Non mi funzionava.
Ho ripetuto i passi che mi hai consigliato e ho trovato:

(global-set-key "" (quote kill-region-if-it-exists-else-delete-char))

FUNZIONA!!! :-))))

Ora posso riconciliarmi con Emacs (quell del "canc"era un comportamento
che mi innervosiva... e pensare che ci ho scritto tutta la tesi!)

Decisamente, Emacs è plasmabile come la plastilina.
Però, per farlo funzionare bene, bisogna essere degli artisti.
Mi prendi nella tua bottega?

;-)

Grazie!

P.S. Inutile dire che ora vado a studiarmi per bene sul manuale i
comandi che mi hai suggerito.

-- 
  Bartolomeo
         -------->

Other related posts: