[sanniolug] Scopi del lug (EX Re: Riunione )

  • From: Nicola Miletti <nicola.miletti@xxxxxxxx>
  • To: sanniolug@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Wed, 24 Mar 2004 19:52:13 +0100

Lancero'una serie di proposte... parliamone.

E' proprio per questo che sto continuando a rispondere =)



parola come la intende il Prof.Villano
e chi e`?

Oh, lascia perdere. Era un riferimento ad uno dei professori di Unisannio. Io e un altro paio di membri di questo lug stiamo seguendo un corso con lui, ed era un riferimento scherzoso a questo fatto.
Comunque lo ritengo una persona molto preparata che di sistemi operativi ne sa abbastanza =)




Mo, vogliamo porci come evangelizzatori
di un sistema operativo che odierna panacea
consenta di risolvere tutti i problemi per tutte
le esigenze di tutti i possibili utilizzatori?
No, assolutamente. Ho appena affermato il contrario.


Come esponenti del SANNIOLUG, vogliamo
provare a chiarire la nostra identita`?

Certo. Ti rimando alla bozza dell'articolo che definisce lo scopo di questa associazione virtuale:
http://www.freelists.org/archives/sanniolug/10-2003/msg00009.html
Tale bozza non è stata ancora formalizzata, ma il succo è in queste frasi. (giusto Fej,Bard?)



Che siamo, hobbysti del linux?
Anche (secondo me)


Vogliamo fungere da helpdesk gratuito
e volontario?
Se è necessario si. Io stesso non userei Linux se non ci fossero state persone come Bard et similia ad aiutarmi in modo del tutto gratuito.
All'epoca non lavoravo e non avrei avuto i soldi per comprare tutti i libri e le riviste che compro ora =))



Oppure fucina di conoscenze?
Questa mi piace di più


La mia proposta e`quella di tracciare
delle linee guida per una strada e provare
a seguirla fino a destinazione.

Una cosa del genere è naturale per un LUG e sta già avvenendo. Se dai uno sguardo su www.sanniolug.org troverai un progetto: "Student's knoppix". Il progetto è aperto e portato avanti da alcuni menbri di questo lug.


Se guardi nei nostri archivi, poi, troverai traccia del progetto di traduzione del manuale utente di Vim, progetto brillantemente portato a termine senza alcuna zampa da parte del sottoscritto che bellamente perde il suo tempo in altri svariati ed inutili modi =))

La guida LaTeX in trenta minuti che mi ha introdotto nel mondo dell'editoria professionale è opera del baldo bard (scusa il gioco di parole hehehe), mentre esiste un progetto per creare uno strumento di progettazione CAD che ancora si trova in alto mare (credo) perché manca la collaborazione fissa di qualcuno di noi.

Mettere in cantiere altri progetti servirebbe?

Nico

Other related posts: