[relug] Re: un saluto a tutti da Fudo

Daniele Menozzi ha scritto:

On 16:59:25 01/Dec , Martino Serri wrote:


controllate che il client di posta invii le risposte come Re: e non
come R: come ho purtroppo visto: questo comporta per alcuni client
(tra cui il mio) lo spezzarsi del thread e la difficoltà di seguire
gli argomenti, che già faccio fatica di mio :) .



ehm, non vorrei dire, ma questa mi sembra piu' colpa del tuo client messo
a rudo che non del mittente..
Nel senso, solitamente per ricostruire i thread si usa l'header tipo:
In-Reply-To: <438F1B9A.3010006@xxxxxxxxxxxx>


Mi sento un topo di laboratorio: analizziamo il caso <438F1B9A.3010006@xxxxxxxxxxxx>
:)


che vengono inseriti nelle mail dal client stesso; se il tuo client non ne
tiene conto...Beh, sinceramente mi sembra un po una giuggiullata.


La struttura delle email e' regolamentata dalle RFC 822 (ora 2822). Le RFC sono nate per lavorare tutti in amore e armonia (senza le RFC non ci sarebbe uno standard di base per la stessa Internet). Purtroppo sono solo dei suggerimenti, dei "ditemi cosa ne pensate" e quindi non tutti le seguono alla lettera.
Ho googlato e trovato vari riferimenti sui "thread spezzati" ma quello che mi e' piaciuto di piu' e' questo:
http://www.legambientevalsusa.it/netiquette.htm
Mi piace perche' e' semplice, e poi perche' e' di una associazione (se tutte le associazioni - ed enti pubblici - avessero la loro bella paginetta di regole e consigli...). E' solo un caso se di questa associazione se ne parla in tv. Prego, niente flame, qui si parla di Linux.
Verso la fine c'e' un paragrafo intitolato "I THREAD SPEZZATI".


Altro link esplicativo, piu' tecnico:
http://freeweb.supereva.com/sourcenet.freeweb/faq_oe.htm?p

Quello che dice Martino e' quindi vero, gran parte della causa dei thread spezzati e' dovuta al client. Tutti i messaggi di Outlook (non patchato) spezzano i thread.
Ma non e' l'unica causa. Ho curiosato nella mia mailbox e ho trovato thread spezzati causa risposte date dalla webmail di libero.it per esempio. E altri che potrebbero dare supporto a quello che ha scritto Menoz (non ho il tempo di andare a curiosare dentro ai sorgenti dei messaggi).


Alcuni utilizzano Outlook perche' trovano comodo leggere i messaggi dal posto di lavoro - per esempio - oppure perche' pur simpatizzando per Linux non si sentono ancora di fare il salto decisivo e abbandonare Outlook.
I primi lo fanno turandosi il naso, per i secondi, spetta a noi che abbiamo fatto il grande passo incoraggiarli e aiutarli. :)


cccccccccccciao


Ciao
    Maurizio

--

Maurizio Grillini
www.grillini.com
Linux Registered User #281539




Other related posts: