[novegnolug] Re: Itis Linux | Red Skull Official Site


Indipendentemente dalle ragioni elencate nel sito, una sola cosa c'è da tenere bene a mente.

Per qualsiasi progetto software, incluse le distribuzioni linux, ci vuole continuo impegno e manutenzione. Parlo di ORE e ORE da dedicare, ogni giorno, ogni settimana, ogni anno. Appena il progetto software non ha più questo "olio di gomito" a disposizione, muore. Cioè non è più in grado di girare correttamente e nemmeno di diffondersi.

Muore perché tutto quello che c'è attorno gli crolla addosso.

Basta un apt-get update per far smettere di funzionare un software meraviglioso. Ma non solo, ci sono moltissimi alti fattori che possono di continuo far scendere l'interesse e la diffusione di un software, inclusa la concorrenza con altri progetti.

Quindi se non ci sono programmatori dietro disposti a correre IMMEDIATAMENTE con patches, supporto e nuove features, l'utente lo disinstalla e lo cestina. Senza possibilità di ritorno a breve.

Per questo io non credo troppo in queste distribuzioni, che nascono "senza i necessari muscoli", cioè grande disponibilità di manodopera e marketing per gli anni successivi.

Belle come esercizio "personale". Ma per la diffusione serve potenza di fuoco, cioè ORE di manutenzione, ORE dedicate al supporto, ORE dedicate alla diffusione (marketing). Sempre, a vita.


--
Puoi trovare informazioni sulle attivita' che stiamo organizzando anche su http://www.avilug.it Per il calendario degli incontri vai su http://www.avilug.it/doku.php/calendario

Other related posts: