[Linuxtrent] Re: Python - Traduzione libreria

>>>>> "Ferdinando" == Ferdinando  <zappagalattica@xxxxxxxxx> writes:

    >>  Una mano la dò volentieri.
    Ferdinando> WoW!  Grazie, allora ti metto "in lista" :-)

    Temevo
 
    Ferdinando> Va bene ragazzi, mi avete convinto, come possiamo
    Ferdinando> fare?  Carichiamo tutta la libreria o solamente i file
    Ferdinando> quando saranno "tradotti"?
 
    Beh, prima sarebbe meglio vedere che aspetto hanno e come sono
    organizzati i sorgenti.  Mi pare di aver capito che sono in latex,
    ed immagino usino degli stili appositi. Credo che il primo passo
    sia provare a scaricarsi i sorgenti e a compilare; questo processo
    deve essere ripetibile (ed identico, direi) sulle macchine di chi
    traduce (e su quella, se esiste, che compila dal CVS e
    restituisce/pubblica il risultato in uno o più formati).

    Dove posso scaricarmeli?

    Ferdinando> quindi parlano, parlano ma ancora rimangono fermi al
    Ferdinando> LaTeX 

    Ma guarda...

    Ferdinando> Non sono d'accordo, chiaramente c'è più lavoro però
    Ferdinando> gente che sa cosa fa non è facile trovarla e si
    Ferdinando> rischia fortemente di rimanere "al palo".

    Forse non sono stato chiaro. È ovvio (e comodo con CVS ;-) che se
    un "editor" trova degli errori di stile li può mettere a posto da
    solo; ma è anche importante che avverta i traduttori (se non ci
    ricascano), e una volta avvertiti (se sono di quelli che il CVS
    sì) si possono anche aggiornare le proprie parti e fare un
    commit. 

    In generale mi aspetto che un singolo "capitolo" sia tradotto da
    una sola persona. 

        bye, Luca


-- 
Per iscriversi  (o disiscriversi), basta spedire un  messaggio con OGGETTO
"subscribe" (o "unsubscribe") a mailto:linuxtrent-request@xxxxxxxxxxxxx


Other related posts: