[Linuxtrent] Re: Powerline

* Thursday 16 January 2003, alle 20:23, Lele Gaifax scrive:
> >>>>> On Thu, 16 Jan 2003 17:23:39 +0100, Roberto C 2 <robi.tn@xxxxxxxxxxx> 
> >>>>> said:
> 
>     >> Non ho ben chiara una cosa: le linee elettriche sarebbero
>     >> operative fin da subito, o bisognerebbe aggiornare le centrali?
>     >> Ci sono già indiscrezioni sui prezzi?  ciao Gianluca
> 
>     RC2> Sicuramente ad ogni trasformatore di potenza di ogni isolato
>     RC2> occorrerà collegare l' apparecchiatura che viaggerà in altro
>     RC2> modo fino al provider, in quanto tali trasformatori non
>     RC2> possono trasportare il pacchetto dopo la bobina secondaria!
> 
> Ma allora la demo di cui si parla era tarocca? Nel senso, funzionava
> solo lì (perché hanno modificato i trasformatori della zona) o avrebbe
> funzionato lo stesso qui (generico ovviamente)?
> 
> Che storia, comunque! Proverò a sentire amici...

Aggiungo qualcosa di molto poco tecnico che però potrebbe avere qualche
influenza sul discorso.

Qualche anno fa, saranno due o tre già si parlava di questa cosa e
addirittura si vociferava che fosse già tutto pronto e all'Enel
aspettassero solo di sistemare Wind (in borsa) e partire. Così lessi su
giornali "Finanziari", di economia. Chiesi ad un impiegato dell'Enel
che conoscevo, lavora a Roma, in un centro come dire ... avanzato?
Beh, mi rispose che in teoria andava, in pratica no.
La dirigenza ci contava però poi avevano trovato grossi ostacoli, non
so come avranno risolto, ma a quanto mi disse il sistema, se avesse
funzionato sarebbe stato disponibile in brevissimo tempo in ogni parte
d'Italia.

Conclusione, se ancora non c'è una "gabola" sarà pure presente.

Sarebbe comunque molto interessante conoscerne gli sviluppi, saperne di
più ...

Ciao
Ferdinando
-- 
Per iscriversi  (o disiscriversi), basta spedire un  messaggio con SOGGETTO
"subscribe" (o "unsubscribe") a mailto:linuxtrent-request@xxxxxxxxxxxxx


Other related posts: