[Linuxtrent] Re: Amen!

On Mar, novembre 30, 2010, 10:14 am, Mario Vittorio Guenzi wrote:
>
> Riprendo la questione dopo qualche giorno "dicendo" che m'e' sbollita la
> rabbia, e faccio una domanda di questo tipo a Giuliano e all'Ing Gelpi
> che mi paiono i piu' scafati in materia.

sè, scafati, qui è un volo libero, altro che scafo...

> Parliamo sempre di ambito industriale perche' mi rifiuto di credere che
> possano passare casa per casa a chiedere le certificazioni del lavoro
> eseguito e le connessioni gia' in essere non possono essere soggette a
> retroattivita' (almeno me lo auguro perche' visto l'andazzo...)

beh, sulla retroattività non sparerei tanto a zero visto dove viviamo,
e non mi raccontino del fatto che c'è scritto da qualche parte che...


> Ipotesi chiedo un allacciamento all'azienda pinco pallino che mi porta
> in sede in comodato d'uso il router, il dce e quant'altro serve, chiedo
> al tecnico di configurarmi il router con solo l'ip statico e che sia
> completamente trasparente, lui lo fa mi rilascia bolla di intervento o
> documento che abbia valore in caso di controllo fine della questione.

ok, ma già dai per presupposto che sia finita qui. Non hanno ancora fatto
il regolamento e leggendo questa parte direi che essendo così banale non
è neppure soggetta al regolamento ma scatta la situazione "semplicità".


> Dopo quello che c'e' dietro il router sono affari interni della ditta
> vero?

ahahahahahahaha,
sperém è la risposta esatta, bisogna vedere il regolamenteo

> firewall vpn e quant'altro non ricadono nella voce indiretta come dice qui

e perché no?

sono collegati o sono dei terminali dopo il terminale che se è messo a
metà strada
che "terminale"  (spero sappiate apprezzare il doppiosenso) sarebbe???

>
>  Per terminali si intendono "le apparecchiature allacciate direttamente
> o indirettamente all'interfaccia di una rete pubblica di
> telecomunicazioni per trasmettere, trattare o ricevere informazioni; in
> entrambi i casi di allacciamento, diretto o indiretto, esso può essere
> realizzato via cavo, fibra ottica o via elettromagnetica; un
> allacciamento è indiretto se l'apparecchiatura è interposta fra il
> terminale e l'interfaccia della rete pubblica"

ma sto terminale...
dove cavolo è???
e soprattutto: cos'è?????

> ho capito giusto o sono nel pallone?

non saprei...
forse illusione?
:-)

> Se ho capito male allora anche tutti i pc di una lan sono indiretti e
> quindi e' anche peggio di quanto potessi immaginare originariamente.
> mi illuminate per cortesia?

Questa direi che  più ragionevole. Difatto la rete finisce dove non ci
sono più cavi.
E questo mi pare indiscutibile anche se con il WIFI.... :-)

> grazie in anticipo

Prego, a latere... nel senso che non mi inginocchio ma ringrazio

Diaolin


-- 
l’à piangiù par tut el dì, somenàndo ‘ntorn le làgreme
pò da sót gió ‘n vèrs la val vèn su un con na manàra
el se rampega pan pian, pò ‘l se ferma e ‘l tira ‘l fià
el se ‘mpiza su na ghèba, gió doi crèpi e tàse tut

Diaolin
-- 
Per iscriversi  (o disiscriversi), basta spedire un  messaggio con OGGETTO
"subscribe" (o "unsubscribe") a mailto:linuxtrent-request@xxxxxxxxxxxxx


Other related posts: