[haiku-i18n-it] Re: Traduzione Bash and Scripting

  • From: Francesca <flysono@xxxxxxxxx>
  • To: haiku-i18n-it@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Fri, 13 Nov 2009 12:58:09 +0100

Ciao a tutti...
Posso mettermi in mezzo anche io?
Forse per deformazione professionale noto delle cose che non sono poi così importanti per voi... Ho avuto la sensazione che la punteggiatura del testo tradotto fosse messa come quella dell'originale, senza poi considerare le differenze tra le duel ingue... (Ogni volta che si esegue uno script, i comandi vengono elaborati uno dopo l'altro, proprio come farebbero se fossero inseriti a mano nel Terminale. Io ad esempio metterei la virgola solo dopo "l'altro").

In Haiku, il sistema rende semplice anche l'uso degli script.

E' Haiku il sistema che rende semplice l'uso degli script? o è un altro sistema? Se è Haiku nn serve aggiungere niente (Hariku rende) se è un altro sistema invece è necessario spiegare..

sulla applicazione

sull'applicazione.


Questo secondo me....scusate se sono un po' una pigna :)
Francesca


Eros Conforti ha scritto:
Sera a tutti :) Sono nuovo e ho provato a tradurre la guida sullo scripting della bash <http://userguide.haikuzone.net/view.php?doc_id=9> Purtroppo mancano i link simbolici che spero non vi creino perdite di tempo eccessive


Other related posts: