[haiku-i18n-it] Re: Stato traduzione del sistema (HTA)

  • From: Giuseppe Gargaro <giuseppe.gargaro@xxxxxxxxx>
  • To: haiku-i18n-it@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sat, 5 Nov 2011 11:16:33 +0100

Le cose stanno come tu descrivi tuttavia mi permetto di dire che questo non
è l'unico problema il principale è che il progetto non riesce a valorizzare
e valutare il lavoro fatto è stato molto frustrante vedere che piuttosto
che privilegiare il lavoro di Francesca Mora (laureata in lingue) o
l'impegno messo da me in un'estate per portare avanti la traduzione si è
preferito mettere il tutto in mano a barrett e a ragazzi pagati che hanno
usato Google per tradurre come puoi intuire ciò ha prodotto
l'allontanamento di Francesca Mora che per altro era il revisore del nostro
progetto di traduzione, insomma se il progetto preferisce il pressapochismo
ad un lavoro fatto bene questo è il risultato. Naturalmente contavo di dire
queste cose direttamente ai membri del progetto durante un BeGeistert ma
visto che non è stato possibile per motivi personali forse è il caso di
parlarne. Personalmente se devo dire male di una persona preferisco tacere
ma le cose circa la traduzione stanno così perché chi ha creato dei casini
poi se ne è anche completamente disinteressato, aggiungo inoltre che è un
ulteriore affronto che sul sistema alla voce traduzioni sono citate queste
persone e non chi vuole realizzare qualcosa di positivo per cui consiglio
di fare autoscritica. Circa il tuo personale impegno ti faccio i
complimenti noi siamo pronti a riprendere la collaborazione se il progetto
fa una buona analisi della situazione, un passo che consiglio è che il
progetto Haiku inviti Francesca Mora francescamora@xxxxxxxxx a ricoprire il
ruolo di revisore per la lingua italiana visto che è l'unica persona che ne
ha la competenza oltre ad essere un membro della nostra comunità.

Un saluto

Giuseppe Gargaro

Other related posts: