[FLUG] Re: Amministrate il mio futuro

Mailing List del Fortunae LUG
=============================

On Mon, Mar 11, 2002 at 09:26:44PM -0500, m27 wrote:

> > Se vuoi farne una professione in futuro, prendi in considerazione anche gli
> > ambienti di sviluppo M$.
> In qualche modo daccordo, ma non pienamente.

Motivazioni? Io le mie le ho date. :-)

> > .NET, in teoria, nasce gia' aperta e questo le da' un vantaggio incolmabile.
> Non ho letto molto su .NET, ma da quello che ho capito è un progetto un pò 
> troppo ambizioso almeno a breve termine ed almeno in Italia.

Non direi: se leggi qualche pubblicazione specialistica - consiglio l'ottimo
Computerworld Italia, http://www.cwi.it - ti accorgerai che intorno ai Web
Services c'e' grande fermento.
Tutti ne parlano e si cominciano anche a vedere le prime proposte di
soluzioni. Indovina un po' su quale piattaforma?
La valenza tecnica e' un altro discorso, bisogna prendere atto che, come al
solito, M$ ci e' arrivata per prima e quindi va considerata.

> > Per quanto riguarda il C, e' sicuramente un punto di arrivo, il linguaggio
> > definitivo, ma in un contesto lavorativo web oriented IMHO e' poco adatto.
> Io l'ho considerato come punto di partenza, e mi trovo benissimo, ... che 
> dopo sia poco web oriented è scontato.

E' scontato anche che non ci lavori piu' di tanto, allora. :-)
Di sicuro lavori molto meno di uno che conosca linguaggi web oriented.

> Ritengo che il C sia molto semplice, quasi banale per certi versi ... certo 
> se ritienti che conoscere il C sia conoscere tutte le funzioni messe a 
> disposizioni ti posso assicurare che io il C non lo so per niente.

Il semplice e' molto relativo, infatti: se devi farci cose semplici, come
dici tu puo' essere addirittura banale, se devi farci cose complicate, che
ti richiedono una conoscenza profonda, tu stesso riconosci che e' molto
complesso.

> Inoltre penso che il C formi la mente ... ho meglio ancora se uno vuol fare 
> il serio dovrebbe impararsi l' ASSEMBLER e poi il C, perché ti insegnano come 
> funziona il computer, poi bene o male quando hai chiara la base il resto 
> viene da se.

Chiariamoci, non ho nulla contro il C: magari sapessi programmarci anche
solo decentemente! :-)
Solo che lo vedo poco adatto nell'ottica suggerita da legion.

-- 
Romano Romano

Se non e' tutto chiaro, regolate i parametri di brightness
e contrast della vostra mente ( Simon ).
--
"Una Slackware e' per sempre ..."


Other related posts: