[dumbo] Re: Lettera sull'Alto Adige

  • From: Michele.Lorenzini@xxxxxxxxxxxxx
  • To: dumbo@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 12 Mar 2002 08:58:47 +0100


Dato che forse non tutti comprendono l'idioma locale, fornisco traduzione
direttamente da Altavista:

Dopo 'sta chi del Gasperoti m'e` vegnu` strani de la festa de
Caliam co la pasta de luganega onta che no ghe n'e` altre, le
patate 'nte l'oio (sempre el stes da ani e la bira dei todeschi
'spio. 'Stam l'e` l'ultima che gh'e` la pasta de luganega del
becher de Caliam, 'po 'l va en pensiom! Non mancare l'e` en
"must"!

Dopo aver letto la precedente missiva del Gasperotti, vengo qui a
rimpiangere la festa del borgo di Calliano
ove la pasta di lucanica e' unta al punto che niun'altra vi puo' essere
paragonata,
le patate nell'olio che (forse per tradizione) rimane il medesimo da anni e
la birra dei tedeschi.
Quest'anno si tratta dell'ultima volta che la pasta di lucanica e' offerta
dal macellaio della
ridente cittadina di Calliano, dopodiche' lo stesso si ritirera' a godere
del meritato
riposo nei panni di pensionato. Non mancare, questo avvenimento e' qualcosa
di cui
non puoi in alcun modo fare a meno senza dovertene poi pentire...

Spero di non aver distorto il significato originale del messaggio che
sicuramente
rende molto meglio nella sua versione dialettale.

Alhoa..

     M.


Per (de)iscriversi spedire un messaggio con SOGGETTO
"subscribe" (o "unsubscribe") a mailto:dumbo-request@xxxxxxxxxxxxx  
HomePage/Archivio lista http://www.freelists.org/cgi-bin/list?list_id=dumbo

Other related posts: